10 consigli per bere bene sotto i 40 euro

  Va bene, è vero (e vale anche per il sottoscritto…): gli champagne di maggior prestigio, come i millesimati o le top cuvée, hanno maggiore appeal. Ma, alla fine, a fare la parte del leone sul mercato sono i meno blasonati, i meno ‘attraenti’ sans année. Già, proprio così! D’altronde, non è un caso se per quasi tutti i produttori il classico brut sans année rappresenta il grosso della produzione, toccando in alcuni casi addirittura il 90% e poi, alla prova del mercato, sono proprio questi gli champagne più venduti.

Continua a leggere

Envie de champagne: consigli per l’estate

Siamo (finalmente) in estate, la stagione che, insieme alle feste natalizie, vede tradizionalmente aumentare il consumo di champagne, nonostante siamo, per fortuna, sulla buona strada della ‘destagionalizzazione’ di questo grande vino. D’altronde, in estate, tra aperitivi nel tardo pomeriggio, magari al rientro dal mare, pranzi sfiziosi a base di pesce, cene frizzanti con gli amici, lo champagne non rappresenta semplicemente quel qualcosa in più, ma… diventa addirittura un must.

Continua a leggere

I dodici champagne imperdibili per tutti…

…o per chi si avvicina a questo fantastico mondo. Sì, come promesso, dopo la ‘Top12’ delle cuvée imperdibili per gli appassionati è la volta di quelle non più semplici, no, bensì di quelle più facilmente approcciabili da chiunque, quindi immediatamente coinvolgenti anche da chi è abituato a quelle 2-3 etichette più note e diffuse o, addirittura, ritiene lo champagne qualcosa di inarrivabile. Ecco, togliamo lo champagne dal podio del lusso, dell’élite, e ricordiamoci che è prima di tutto un vino di piacere.

Continua a leggere

I dodici champagne imperdibili per un appassionato

Questo articolo mi è stato molto acutamente suggerito da un lettore, Giacomo, che mi chiedeva, nello spazio commenti del pezzo “Quali sono gli champagne più pregiati al mondo?” di suggerire una serie di champagne ‘da intenditori’, quindi quelle bottiglie che un appassionato non dovrebbe assolutamente mancare, almeno una volta nella vita. Ottima idea! Così ho pensato di fare una ‘top 10’, anzi due, una dedicata proprio a questi champagne da appassionati, ma anche un’altra articolata sugli champagne imperdibili per il grande pubblico.

Continua a leggere

Consigli champagne: primo step, fino a 150 euro

È la domanda fatta più spesso all’amico “che sa” di vino: quale bottiglia mi consigli? E, ovviamente, la cosa vale anche per lo champagne. Anzi, forse vale soprattutto per lo champagne. Un consiglio, però, che non vuole essere la risposta alla tipica domanda “qual è il migliore?”, che, come detto qui è praticamente impossibile da individuare. Pertanto, vorrei cercare, in queste righe, di indirizzare i più all’etichetta più adatta a ogni situazione.

Continua a leggere