Mumm e F1, un solido matrimonio

champagne MummÈ stato annunciato ieri che G.H. Mumm continuerà a essere lo champagne ufficiale del Campionato Mondiale di Formula 1. Il rinnovo dell’accordo è stato messo a punto dalla divisione Martell-Mumm-Perrier Jouët di Pernod-Ricard (proprietaria delle maison) e da Beta Prima, società che detiene i diritti della F1. È dal 2000 che la maison di Reims fornisce le bollicine per il brindisi del podio e, nella fattispecie, si tratta di Jeroboam (3 litri, ovvero 4 bottiglie) di Cordon Rouge, il brut sans année di casa che lo chef de caves Didier Mariotti oggi assembla con vini di ben 77 Cru che poi riposano 30 mesi sui lieviti (contro i soli 15 di qualche anno fa). È uno champagne classico a prevalenza di Pinot Noir (45%), oltre al 30% di Chardonnay e al 25% di Pinot Meunier. Pochi lo sanno, ma le uve impiegate nel Cordon Rouge sono classificate solo Grand e Premier Cru, quindi dal 100% al 90%. Quasi un peccato che poi ben 9 litri di questo champagne (3 jeroboam) finiscano spruzzate sul podio al termine della gara, ma tant’è…
A breve visiterò nuovamente Mumm per una degustazione particolare proprio insieme a Mariotti, una degustazione che si preannuncia notevole e che racconterò con dovizia di particolari al più presto su queste stesse pagine. Quindi, non mancate!

champagne cordon rouge mumm

Gli champagne Mumm sono distribuiti in esclusiva da:
Pernod-Ricard Italia – tel. 02/205671 – www.pernod-ricard-italia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *