Il paradiso è… pizza e champagne! Prima puntata: la regina Margherita

immagine di pizza margherita, ottima con champagne di classe

Envie de bulles – Chiara Giovoni Il cibo più buono del mondo è la pizza e il vino più buono del mondo è lo champagne. Dopo questa affermazione che mi vedrà  seppellita sotto una sassaiola di lanci di ciabatte virtuali da parte di chi non concorda (lasagnofili borgognofili in primis), mi spolvero metaforicamente dall’orma dell’ultimo modello di Havaianas tirato con veemenza e procedo con l’argomentazione.

Continua a leggere

Champagne e Cucina Esotica

Consigli champagne per cucina esotica, sushi e sashimi

Envie de bulles – Chiara Giovoni Le feste sono un’occasione per stare insieme con le persone cui vogliamo bene, ma se da sempre il pranzo di Natale è a casa, dedicato alla famiglia con tutto il rituale della tradizione gastronomica italiana, incastonato di tortellini in brodo di cappone, invece lo scambio degli auguri con gli amici ci porta spesso alle tavole dei ristoranti.

Continua a leggere

Bruno Paillard al Trussardi alla Scala per raccontare l’NPU: un match affascinante

Verticale Chamapgne: Bruno Paillard con le quattro annate di N.P.U.

Envie de bulles – Chiara Giovoni Non sono un produttore di champagne, anche se mi piacerebbe tanto sposarne uno per risolvere la cogente questione degli approvvigionamenti! Amenità burlone a parte, negli anni ho notato che una delle soddisfazioni, se non LA soddisfazione più grande per un produttore di vino, è poter mettere in fila i suoi “pargoletti” in ordine di annata, in degustazioni chiamate verticali. Una verticale di vino, poi, diventa ancora più particolare se si tratta di champagne, poiché le maison di pregio producono millesimati solitamente quando le vendemmie sono particolarmente favorevoli.

Continua a leggere

Champagne e… ostriche, qualche consiglio

Envie de bulles –Chiara Giovani Chi pensa che l’abbinamento ostriche (crude) e champagne sia quel volgare luogo comune che millanta proprietà afrodisiache può pure smettere di leggere esattamente qui! Nel trattare di cibo e di vino non sono ammessi preconcetti e banalizzazioni, specie quando si parla di prodotti estremamente ricchi nelle loro declinazioni e varietà, e, di conseguenza, nelle loro proprietà  di abbinamento a tavola. Ma andiamo con ordine, quindi, prima le signore.

Continua a leggere

Giornata Champagne a Roma: 6 assaggi in rosa

champagne rosé

Envie de bulles – Chiara Giovoni Intensa e avvincente la Giornata Champagne organizzata dall’ufficio italiano del CIVC nelle sontuose sale del Complesso monumentale di Santo Spirito in Sassia, dove “monumentale” è invece anche l’aggettivo più adeguato per descrivere la numerosità e la qualità delle aziende di produzione presenti con le loro selezioni di bollicine.

Continua a leggere

Indovina chi viene a cena? Menu d’autunno per un ospite d’onore: lo champagne

bottiglia di champagne philipponnat

Envie de bulles – Chiara Giovoni Le foglie ingiallite hanno colorato l’asfalto di questo primo giorno di ottobre, bagnato dalla pioggia incessante, accompagnato da una certezza: si sa, una volta che si svalica in ottobre è subito Natale senza nemmeno il tempo di rendersi conto che gli abeti e le ghirlande hanno invaso la città. Un vero peccato, perché la stagione autunnale regala profumi e prelibatezze inebrianti, tutte giocate sui colori caldi che accendono le fredde giornate e le tavole di casa.

Continua a leggere

Champagne, tre consigli per l’autunno dal prezzo contenuto

foto di villaggio nella champagne

Envie de bulles – Chiara Giovoni Prefazione Come annunciato in occasione della sua conquista del titolo di Ambasciatrice dello Champagne per l’Italia, inizia la collaborazione di Chiara Giovoni con questo sito, contraddistinta dall’occhiello “envie de bulles”. Una collaborazione fortemente cercata da entrambi e impostata alla massima libertà: Chiara sceglie di cosa parlare e assegna i suoi punteggi. Semmai, nello spazio commenti, dirò la mia su questi qualora ci dovesse essere discrepanza tra i suoi e i miei, ma credo proprio si tratterà di casi rari.

Continua a leggere