Cuvée de Prestige

Venus, lo champagne mito di Agrapart

Pascal Agrapart è un autentico personaggio. Assai poco uso alle luci della ribalta, è uno degli interpreti illuminati dello Chardonnay di Avize, mettendo d’accordo in questo tanto gli…

Continua a leggere
2 commenti
Cuvée de Prestige

Tutto il fascino del Vieilles Vignes Françaises 1999 di Bollinger

L’evoluzione delle tecniche di conduzione del vigneto e le moderne pratiche di cantina hanno per buona parte cancellato la memoria dello champagne à l’ancienne, ovvero di come lo…

Continua a leggere
Cuvée de Prestige

Clos des Goisses: è la volta del 2003

Ecco un’altra anteprima succulenta: si tratta della nuova annata del mitico Clos des Goisses di Philipponnat, la 2003 segnatamente. Di questo champagne mi sono occupato approfonditamente su queste…

Continua a leggere
5 commenti
Cuvée de Prestige

Dom Pérignon Œnothèque 1990, il migliore

A breve pubblicherò una degustazione unica e irripetibile imperniata sull’annata 1996, unica irripetibile, estrema, ma non grande come si potrebbe pensare. No, la vera grande année in quella…

Continua a leggere

SOLD OUT

Libro La Mia Champagne

Il libro è esaurito. È in ristampa. Per non perdere l’occasione di avere la più grande opera dedicata alla Champagne mai pubblicata in Italia, lascia la tua mail, ti contatteremo immediatamente appena arrivano le nuove copie.

Sì avvisami
Cuvée de Prestige

L-P Grand Siècle Les Réserves, omaggio a un grand’uomo

Di rientro da Tours-sur-Marne, dove ero stato per festeggiare il bicentenario di Laurent-Perrier, sull’aereo ho iniziato a leggere il libro omaggiatomi da Alexandra de Nonancourt. Un libro fermamente…

Continua a leggere
Cuvée de Prestige

Henri Giraud Fût de Chêne: cambia tutto

Claude Giraud, dodicesima generazione di una famiglia che lo champagne lo produce dal XVIII secolo, è per me uno dei produttori in assoluto più interessanti di questa magica…

Continua a leggere
2 commenti
Cuvée de Prestige

Anteprima Bruno Paillard N.P.U. 1999

N.P.U. è l’acronimo di Nec Plus Ultra (non più avanti in latino), lo champagne di punta di Bruno Paillard, prodotto solo nelle annate veramente grandi, almeno per Bruno:…

Continua a leggere
14 commenti
Cuvée de Prestige

Krug Clos d’Ambonnay: prima e seconda annata

Nella primavera del 2008 Krug lanciava un nuovo champagne, il Clos d’Ambonnay, blanc de noir (quindi Pinot Noir in purezza) prodotto da un piccolo vigneto (0,68 ha) che…

Continua a leggere
8 commenti
Cuvée de Prestige Verticale

Una grande dama di nome e di fatto

Tra le più belle esperienze in assoluto in Champagne, ho un ricordo indelebile e non meno piacevole di una giornata passata, oramai tre anni or sono, insieme a…

Continua a leggere
18 commenti
Cuvée de Prestige

In anteprima, la tanto attesa Grande Dame 2004

Era diversi anni che aspettavamo una nuova annata de La Grande Dame, la cuvée de prestige di Veuve Clicquot. La maison di Reims, infatti, era ancora “ferma” alla…

Continua a leggere
22 commenti
Cuvée de Prestige

Mumm R.Lalou, champagne da leggenda

Bella visita, dopo cinque anni di assenza (troppi!), da Mumm. Accoglienza commovente alla maison Cordon Rouge e sontuosa degustazione insieme allo chef de cave Didier Mariotti, la cui…

Continua a leggere
298 commenti
Cuvée de Prestige

Cristal, la qualità (eccezionale) oltre l’immagine

Mi dà particolarmente fastidio vedere la faccia dei più, professionisti del settore compresi, quando parlo loro del Cristal, cuvée de prestige di Louis Roederer, di quanto questo champagne…

Continua a leggere
31 commenti
Cuvée de Prestige

40 anni di Belle Èpoque

È uno degli champagne più raffinati ma, purtroppo, non così noto, almeno in Italia, e nonostante la bottiglia finemente decorata lo renda molto riconoscibile. È la Belle Èpoque,…

Continua a leggere
Cuvée de Prestige

Philipponnat Clos des Goisses: le nuove annate 2001 e 2002, ma non solo…

Non è stata un’annata facile la 2001 in Champagne. Anzi, a guardare quanti hanno millesimato (si contano sulle dita di una mano) e alla quantità di vins de…

Continua a leggere
Cuvée de Prestige

Il Krug che non vedrete mai (purtroppo)

Chiedendo agli appassionati quale sia lo champagne dei loro sogni, sono sicuro che 8 su 10 risponderebbero lo champagne Krug Clos du Mesnil. È un “single cru” (il…

Continua a leggere