La grande Cuvée Nicolas François Billecart in verticale! II parte

Billecart Salmon 1990

(II PARTE) Dovrei andare avanti con qualche altra anteprima (i nuovi Moët Grand Vintage e Grand Vintage Collection, le nuove annate di Tarlant e l’inedita Cuvée BAM…), però poi mi sono ricordato di aver lasciato in sospeso la splendida verticale di Cuvée Nicolas François, la cuvée de prestige di Billecart-Salmon, anzi il simbolo di questa bellissima realtà di Mareuil-sur-Aÿ ancora condotta dai discendenti del fondatore. Pertanto, rimandiamo un attimo le altre anteprime e vediamo le altre cinque annate di NF selezionate dallo chef de cave François Domi.

Continua a leggere

La grande Cuvée Nicolas François Billecart in verticale!

tappo champagne billecart salmon

I PARTE Avevo una promessa da parte di François Domi, il bravissimo chef de cave di Billecart-Salmon: la prossima volta che sarei tornato, mi avrebbe deliziato con una sontuosa verticale. Detto fatto: durante un mio recente viaggio in Champagne, insieme agli amici Amedeo Pasquino (delegato AIS Lecce) e Pascal Tinari (sommelier del ristorante di famiglia, la fantastica Villa Maiella), eccoci tornare a Mareuil-sur-Aÿ da Billecart-Salmon per ritrovare François e, naturalmente, dedicarci a questa verticale.

Continua a leggere

Billecart-Salmon Grande Cuvée 1989: un grande champagne di nome e di fatto

champagne Billecart Salmon 1989

Nel 1982, esattamente 18 anni dopo la creazione della celebre Cuvée Nicolas-François (NF per gli amici…) in onore del fondatore, la famiglia Billecart decise di dare vita a un nuovo champagne. Uno champagne d’eccezione, ovviamente millesimato, che rappresentasse una sorta di estremizzazione dell’NF. Pertanto, decisero di rimanere sempre sullo stesso assemblaggio paritetico di Pinot Noir e Chardonnay Grand Cru, ma stavolta frutto di una selezione se possibile ancora più rigorosa, addirittura maniacale, delle uve, i cui vini hanno poi maturato per ben 10 anni sui lieviti: era nata la Grande Cuvée.

Continua a leggere

La grande festa dello champagne a Roma

champagne Cristal 2002

Ieri sera si è tenuto a Roma, nel prestigioso contesto di Palazzo Farnese sede dell’Ambasciata di Francia in Italia, lo Chapitre italiano 2013 dell’Orde des Coteaux de Champagne, come anticipato in occasione della notizia della nomina di Fabrice Rosset a Commanduer della confraternita.

Continua a leggere