2008-1947: un epico viaggio nel tempo! Grazie allo champagne…

Bottiglie della verticale

Ogni volta che varchiamo la soglia del tempo con i vini di Champagne, si ha la netta sensazione di entrare in un’altra dimensione. I profumi sono, nelle interpretazioni più sincere e virtuose, capaci di accendere ricordi, immagini ed emozioni a volte così potenti da togliere il fiato. Credo che pochi altri vini al mondo possano vantare un’evoluzione così imprevedibile, spiazzante, come quella a cui può arrivare un grande Champagne il cui fascino, d’altronde, non ha mai conosciuto battute d’arresto.

Continua a leggere