Grandi Champagne 2020-21: ecco la copertina!

copertina grandi champagne 2020-21

Terminate le degustazioni, la quinta edizione della guida è nella fase più intensa delle lavorazioni per trasformare in pagine tutte queste degustazioni. D’altronde, come sa chi ci ha già dato fiducia con l’acquisto ‘en primeur’ della Limited Edition (siete stati tantissimi, e mancano ancora 4 giorni, ben più di due anni fa: grazie!), dobbiamo avere le copie per fine novembre… Bene, nel frattempo speriamo che la nuova copertina piaccia.

Continua a leggere

Al via la Limited Edition della nuova Guida

scatto copertina rigida

AGGIORNAMENTO 19 luglio 2019 Perdonate l’attesa; con un po’ di ritardo è partita finalmente la vendita della versione Limited Edition della Guida Grandi Champagne 2020-21. Il primo prezzo è bloccato fino al 10 agosto, poi aumenterà. Ricordiamo che la versione con copertina rigida non verrà mai ristampata né tantomeno venduta in libreria. Abbiamo aumentato i bonus, abbinati solo in questa promo Limited Edition, e cioè: opuscolo di 16 pagine, mappa della Champagne, stopper personalizzato per bottiglie, oltre ovviamente alla copertina rigida e alla dedica dell’autore.

Continua a leggere

La nostra attività editoriale: un piccolo aggiornamento

copertina la mia champagne

Che fine ha fatto il libro La Mia Champagne? Già, doveva uscire a Natale dello scorso anno, poi è stato rimandato a marzo appena passato, invece? No, non grido “al lupo, al lupo!” né tantomeno mi comporto come Penelope, nel senso che di giorno scrivo e di notte cancello il testo… Scherzi a parte, il libro era pronto ed era pure in fase di impaginazione, ma poi, dopo i primi viaggi del 2019 in Champagne ho iniziato a riflettere insistentemente su una cosa.

Continua a leggere

Guida Grandi Champagne: ai nastri di partenza l’edizione 2020-21!

Copertina Guida nuova Edizione

Si dice che il mercato delle guide enogastronomiche sia in crisi, in forte crisi. Per quanto riguarda quelle vinicole, non so dire se questo sia imputabile al fatto che sono (o erano?) troppe, oppure a un progressivo calo della loro autorevolezza. Invece, e questo mi fa enormemente piacere, Grandi Champagne va sempre meglio, edizione dopo edizione, avendo fatto registrare il sold-out con la terza edizione (2016-17) e pure con la quarta (2018-19), che però è stata pure ristampata, cosa mai successa prima.

Continua a leggere