Vi è piaciuto ‘La Mia Champagne’? Allora potreste avere un Cristal…

A costo di ripetermi, ma non mi stancherò mai di farlo: grazie a tutti quanti hanno acquistato il mio primo libro, ‘La Mia Champagne’. Siete stati tantissimi e, sebbene alcune spedizioni siano state un po’ travagliate, avete anche dimostrato una pazienza commovente. Il risultato è che dopo poco più di un mese dall’inizio delle vendite, devo già iniziare a pensare alla ristampa!

alberto lupetti con Louis Roederer Vintage 2013

Comunque, successo numerico a parte, sono estremamente contento dei commenti che mi giungono o che leggo sui ‘social’, ben più che positivi. E, proprio per valorizzare tutti questi commenti e altri che potrebbero ancora arrivare, per dare loro risonanza, con il team di lavoro di LeMieBollicine abbiamo avuto un’idea…

Raccontate in dettaglio com’è il libro. Cosa vi è piaciuto, anche cosa vi è piaciuto meno, cosa vi ha impressionato, l’aspetto che vi ha letteralmente colpito. Insomma, esprimete pubblicamente le vostre impressioni al termine della lettura. Che significa fare una vera e propria videorecensione. E pubblicatela sui ‘social’ (presumibilmente Facebook o Instagram).

Poi le tre di queste che giudicherò a mio insindacabile giudizio come più complete e oneste e che, allo stesso tempo, faranno registrare il maggior numero di ‘interazioni’ sul social network (mi piace, visualizzazioni, condivisioni…) nel quale saranno pubblicate, riceveranno un regalo dal sottoscritto. Già… Grazie alla collaborazione con la Sagna SpA, importatore esclusivo di Champagne Louis Roederer, l’autore della recensione giudicata come terza secondo i criteri appena detti (quindi qualità della recensione e oggettiva risonanza sui ‘social’) verrà omaggiato con una bottiglia di Brut Premier, il secondo con una di Vintage 2013 e il primo addirittura con un… Cristal 2012!

Alcune raccomandazioni: meglio fare la videorecensione in formato verticale; non dimenticate di ‘taggare’ nelle vostre recensioni tanto Alberto Lupetti (il profilo Facebook o quello di Instagram), quanto LeMieBollicine (anche in questo caso sia la pagina ufficiale su Facebook, sia quella su Instagram). Buon lavoro!

Pronti, dunque? Allora via! Sceglierò le tre recensioni ‘migliori’ sabato 27 Febbraio, in modo da dare a tutti la possibilità di leggere il libro (in tanti lo hanno ordinato proprio in questi primi giorni di gennaio e lo riceveranno a breve!) e poter fare con calma la videorecensione. A seguire, comunicherò attraverso questo sito la mia scelta, ovvero i tre che con le loro recensioni riceveranno come dono di riconoscenza gli champagne Louis Roederer.

tre bottiglie Roederer

Ricapitolando:
• Primo: bottiglia di Louis Roederer Cristal 2012
• Secondo: bottiglia di Louis Roederer Vintage 2013
• Terzo: bottiglia di Louis Roederer Brut Premiere

Nota: non trattandosi di un concorso a premi vero e proprio, ma di una libera iniziativa dell’autore del libro ‘La Mia Champagne’ attraverso il sito www.lemiebollicine.com, la stessa iniziativa non è soggetta né ad autorizzazione, né a comunicazione al MISE come previsto dal DPR 430/01.

Cristal 2012

8 commenti su “Vi è piaciuto ‘La Mia Champagne’? Allora potreste avere un Cristal…”

  1. Al grande Alberto Lupetti, con grande stima e affetto le comunico che sto leggendo il vostro libro LA MIA CHAMPAGNE, e vi confermo che è un qualcosa di eccezionale. Vendo nella mia attività di ChampagneBar un po’ di vino, prosecco, Franciacorta, Trentodoc e Champagne, e vi comunico che leggere il vostro libro è meraviglioso.
    Lo consiglio a chiunque mi entra nel locale.
    Spero un giorno di poterla incontrare da vicino e poter stringere la mano e complimentarmi perché sicuramente sto imparando tanto da tutto ciò che lei racconta nel libro.
    La saluto
    Sera

  2. Un libro stupendo Alberto!!! Regalato da mia
    Moglie a Natale. Non conoscevo la champagne da amante della Franciacorta… ma d’ora in avanti obiettivo di scoprire questo fantastico mondo.

    Grazie

  3. Semplicemente stupendo! Mettetevi comodi con un calice del vostro champagne preferito e lasciatevi teletrasportare nel fantastico mondo dello champagne! Alberto lupetti, con l’aiuto dei suoi validissimi collaboratori, tra foto e aneddoti unici si riconferma un pilastro irremovibile di questo affascinante mondo, in continua evoluzione e che non smetterà mai di regalare emozioni!
    Un grande grazie e.. Santè!

  4. Ciao Alberto .
    Che dire interessante , siampatica, stuzzicante e anche abbastanza geniale la tua idea .
    Mi accingo alla conclusione del tuo libro che a questo punto verrà commentato con estrema modestia ed umiltà prossimamente.
    un caro saluto .
    Max.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *