Cambio al vertice di Ayala

Champagne Ayala, sebastien rabanyAyala è una maison situata ad Aÿ e specializzata in champagne non dosati per tradizione. Infatti, già a metà dell’800 Ayala lancia in Inghilterra il primo champagne della storia con un dosaggio basso, di “soli” 22 g/l, rivendica la paternità del primo zero dosage di Champagne e più recentemente ha proposto perfino un rosé senza dosaggio (Cuvée Rosé Nature). Dal 2005 la maison è di proprietà dalla vicina Bollinger, che ha avuto l’intelligenza di mettervi a capo lo champenois Hervé Augustin (in foto), già direttore commerciale del prestigioso acquirente. Augustin è uno straordinario conoscitore del mondo Champagne e sotto la sua guida Ayala ha certamente iniziato a riguadagnare la reputazione che le spetta (fu pur sempre membro fondatore del Sydacat des Grandes Marques) e, anzi, la politica dei bassi dosaggi di Ayala è stata perseguita da Augustin non per un fatto di mode, bensì semplicemente perché “il vino è talmente buono di suo da poter essere proposto senza dosage”.

Ebbene, dopo 7 anni di Ayala (ma soprattutto 12 complessivi nell’ambito del Gruppo SJB – Société Jacques Bollinger – e ben 37 anni totali nel mondo dello champagne), Hervé Augustin ha deciso di ritirarsi meritatamente.

Hadrien Mouflard direttore generale ayalaPertanto, dal 1 ottobre 2012, al vertice operativo di Ayala siederà, per decisione del board della holding SJB, Hadrien Mouflard in qualità di Direttore Generale di Ayala.

Mouflard ha iniziato la sua carriera con diversi gruppi internazionali, prima di entrare in Bollinger nel settembre 2008 come Segretario Generale. Qui ha lavorato a diversi progetti, tra cui lo sviluppo dei sistemi di controllo di gestione e il coordinamento del mercato francese della maison. Ora Mouflard guiderà Ayala e, soprattutto, continuerà a creare e ottimizzare le sinergie tra Ayala e Bollinger nel rispetto della loro indipendenza e, in questo, riferirà direttamente a Jérôme Philipon, Président du Directoire Bollinger.

Da parte mia non posso che fare il più caloroso “in bocca al lupo” ad Hadrien Mouflard e salutare con affetto Hervé Augustin, che ho avuto modo di incontrare diverse volte, augurandogli ogni bene.

Gli champagne Bollinger sono distribuiti in esclusiva da:
Meregalli Giuseppe – tel. 039/2301980 – www.meregalli.it

1 commento su “Cambio al vertice di Ayala”

  1. Allora siamo telepatici! Io non amo i bassi dosaggi generalmente, ma Ayala ha veramente una buona mano, speriamo riescano a lanciare commercialmente il Perle che meriterebbe più considerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *